Skip to content

ANTIOCHMISSIONASIA.INFO

Condividi i file con i tuoi amici. Blog italiano per studenti in cerca di archivi.

FILE VOB SCARICARE


    Contents
  1. Come recuperare i file VOB su Windows/Mac?
  2. VLC media player
  3. Impossibile ritagliare o convertire i file VOB o MPEG-2 – Supporto
  4. Aprire file .vob e .bup

Per scaricare Freemake Video Converter sul tuo PC, collegati al sito Internet del Trascina quindi il file o i file VOB da trasformare in AVI nella finestra del. Per vedere i file VOB devi solo caricarli sul programma e poi cliccare sul tasto play. In più, puoi scaricare qualunque video online con questo. Potete riprodurre direttamente file VOB attraverso questo Esiste anche una versione a pagamento che offre la possibilità di scaricare video. Se esiste un programma per visualizzare o aprire il file vob, potrete trovarlo nella apposita sessione di supporto per software e scaricare il programma per aprire. Per convertire un file VOB in AVI o in altri formati video è sufficiente utilizzare il È sufficiente scaricare questo "VOB converter" e seguire le semplici istruzioni.

Nome: file vob re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:32.19 MB

FILE VOB SCARICARE

Gioco sempre i file accedendo loro posizioni. Ma questi file è diventato inaccessibile dopo un certo periodo di tempo e sono diventati inaccessibili. Numero di gadget è disponibile sul mercato. Diversi tipi di lettori multimediali e Power DVD stanno arrivando sul mercato come la tecnologia è in aumento.

Audio e video entrambi sono contenuti in questo layout accettata. Per la memorizzazione e la gestione dei file audio e video si presume essere il mezzo migliore. Ma a volte questi file trasforma inaccessibile. Questi file video sono numerati e script in sequenza in questione. Quindi, se il detto è da seguire , quindi maggiore preoccupazione deve essere presa per il backup file VOB vitali su supporti di memorizzazione di divisione.

Collegare i mezzi di comunicazione al computer e quindi eseguire il metodo.

Una volta scaricati i file di installazione, avviate il programma e seguite le istruzioni visualizzate. Ora è possibile aggiungere i file video DVD al programma. Aprite la scheda Video , scegliete il formato video desiderato nell'elenco e selezionate l'impostazione predefinita appropriata.

Per riprodurre il file video su un dispositivo portatile, fate clic su Dispositivi e selezionate le impostazioni predefinite adatte al dispositivo. Fate clic sul pulsante della cartella e scegliete la cartella nella quale salvare i file di destinazione. Per avviare la conversione dei file VOB nel formato selezionato, fate clic sul pulsante Converti.

La cartella che contiene il video di destinazione si aprirà automaticamente al termine della conversione. Questo programma consente di creare video DVD a partire da file video in tutti i formati più diffusi. Questi file possono essere scritti su disco con un normale software di masterizzazione, quale ad esempio Nero. Se si desidera utilizzare questo set di file per creare un DVD video riproducibile, leggere il seguente articolo:. Per migliorare il contenuto di questo articolo, gli utenti sono invitati a condividere la propria esperienza.

I soBuster. Il software definitivo per recuperare i dati! Vediamo che ha un interfaccia ovale molto simpatica e in alto notiamo due righe, la prima è ac3 file e a destra vediamo un piccolo tasto, clicchiamo e attraverso la finestra apri andiamo a trovare il nostro file "flaskAudioOut.

Come recuperare i file VOB su Windows/Mac?

Adesso clicchiamo sul tasto Start Convert, prima di partire la conversione ci chiede in che file vogliamo convertirlo, selezioniamo PCM Virtual Dub Aprite Virtual Dub, clikkate sul menu file e clikkate sulla prima voce "Open video file", si aprirà la finestra di ricerca e andate ad aprire il file. Aprite il menu audio e clikkate sulla voce "wav audio", vi si apre un'altra finestra di ricerca e aprite il file ottenuto con il px3convert.

Adesso aprite il menu video e invece di Full processing mode andate a selezionare "Direct stream copy".

Fatto questo sempre sullo stesso menu cliccate la parola "Frame rate" si apre una finestra dove dovete controllare che la prima opzione selezionata del frame rate cioe Uscite con l'ok. Riaprite il menu audio e selezionate "Full processing mode" Riaprite il menu audio e adesso avete tre opzioni che prima non potevate selezionare, cliccate su "conversion", lasciate tutto com'è selezionate solo la casella Highquality e uscite con l'OK.

VLC media player

Adesso andate sul menu file e cliccate su Save as avi, mettete che nome volete al vostro file finito e fate ok, 45 minuti e il divx è sfornato. Sul VirtualDub status che appare deselezionate "Show input video" e "Show output video" vi fanno solo perdere tempo.

Ora il vostro DivX è fatto. Se volete potete tagliarlo in più parti con AviChop o programma simile, oppure trasformarlo in un file.

Impossibile ritagliare o convertire i file VOB o MPEG-2 – Supporto

Premiere Elements Guida utente. Seleziona un articolo: Seleziona un articolo:. Su questa pagina Prima di iniziare Risoluzione dei problemi relativi ai progetti Premiere Elements Risoluzione dei problemi relativi ai formati di file e codec Note su tipi specifici di file video Informazioni aggiuntive. Prodotti interessati: Premiere Elements. Prima di iniziare.

Problemi semplici relativi alla riproduzione. Problemi seri di riproduzione. Blocchi, chiusure o errori. File video specifici. Risoluzione dei problemi relativi alle impostazioni di progetto e di interpretazione dei file. Risoluzione dei problemi relativi ai progetti Premiere Elements.

Soluzione 1: utilizzate un progetto le cui impostazioni sono corrette per i file importati. Nella finestra del nuovo progetto, fate clic su Modifica impostazioni. Se non vi è una corrispondenza esatta, selezionate la corrispondenza più vicina. Assegnate un nome al progetto e fate clic su OK.

Aprire file .vob e .bup

Soluzione 2: eseguite il rendering delle anteprime di clip nella timeline o sceneline. Soluzione 3: regolate il ridimensionamento, la frequenza dei fotogrammi, le proporzioni pixel o le impostazioni dei campi.

Se un file video importato viene visualizzato troppo schiacciato o allungato, è possibile che le proporzioni pixel del file siano state interpretate erroneamente in Adobe Premiere Elements. Se un file video importato viene riprodotto troppo rapidamente o troppo lentamente, o se la riproduzione è frammentata dopo avere eseguito il rendering delle anteprime, è molto probabile che la frequenza fotogrammi non sia interpretata correttamente in Adobe Premiere Elements.

Nota: la riproduzione sarà inevitabilmente frammentata se il video è stato registrato a una frequenza fotogrammi ridotta circa 15 fotogrammi al secondo o inferiore. Risoluzione dei problemi relativi ai formati di file e codec.

Se si tratta di un file di una videocamera, una fotocamera o un altro dispositivo di videoregistrazione, consultate la documentazione del dispositivo oppure individuate le specifiche di dispositivo sul sito Web del produttore. Aprite il file in un'applicazione di terze parti che analizza file multimediali, quale MediaInfo o GSpot 2.