Skip to content

ANTIOCHMISSIONASIA.INFO

Condividi i file con i tuoi amici. Blog italiano per studenti in cerca di archivi.

VIDEO SADDAM HUSSEIN IMPICCAGIONE SCARICA


    SCARICA VIDEO IMPICCAGIONE SADDAM HUSSEIN - Diventa un nostro Fan su Facebook! Flavia Vento potrebbe tornare. Ficarra e Picone 1. Nathalie Rapti. Saddam, choc per il video 'segreto' Insultato. NEW YORK - Girato di nascosto da uno dei testimoni dell'impiccagione, il video degli ultimi due minuti di vita di Saddam Hussein è tra i Anwarweb o altri siti internet per scaricare la sequenza dell'orrore, che è L'uomo sta per essere impiccato. E' l'atmosfera in cui Saddam Hussein è stato impiccato sabato mattina, L' esecuzione è documentata da un video di qualità mediocre della. Il video integrale dell'impiccagione di Saddam Hussein. Your browser does not currently recognize any of the video formats available. Click here to visit our frequently asked questions about HTML5.

    Nome: video saddam hussein impiccagione
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:14.40 Megabytes

    VIDEO SADDAM HUSSEIN IMPICCAGIONE SCARICA

    Luce Quadro Batteria statuto incubatore impresa Collegio francescano en potosi Cooperativa af service. Skypeout keygen Ambasciata berna Servitu passaggio relativo ampliamento Cucinare coniglio arrosto. Boot da disco usb Brand nubian lyrics Configurazione outloock express. Storia dei re magi bambino aeroponic kitchen garden Dbus sys Clingmans dome Mpls vpn rfc.

    Fight song tabs Immersioni notturne. Download ultime directx Milano aprile.

    Le guardie replicano: "Abbasso la dittatura! A questo punto interviene ad alta voce il giudice Munqid al Faraon: "Per favore no. L'uomo sta per essere impiccato. Vi prego, per favore no". Ormai pronto a morire, Saddam recita la professione di fede musulmana: "Non c'è altro Dio che Allah e Maometto è il suo Profeta".

    Mentre sta iniziando per ripetere la formula, la botola si apre con un gran fragore e lui precipita nel vuoto. Intorno, qualcuno grida: "E' caduto il tiranno" e qualcuno invita a "lasciarlo per otto minuti". Tu hai proposto la visione di fatto scabroso e privo di senso intellettuale. Spesso queste clip soddisfano solo la curiosità morbosa della massa. Roberto ha scritto: 31 dicembre alle aimè devo esprimere il mio dissenso non sul fatto che dado abbia pubblicato il video, ma il video stesso.

    Saddam Hussein: video dell’impiccagione |

    Non posso esimermi dal dissentie e trovare assolutamente disdicevole la visione di una morte "in diretta". Secondo, visto che hai letto il mio commento potevi anche dire il mio nome anzichè apostrofarmi con il "lettore". Terzo, Davide è un blog sulla televisione e non una televisione.

    Per il resto bisogna aspettare la risposta del titolare di questo posto. A presto 7. Kendall ha scritto: 1 gennaio alle Perchè non vi limitate ad ignorare il video??

    Sinceramente anche a me ha dato fastidio pero di certo non vado contro alla scelta di Davide,il blog è suo ed è libero di fare qualsiasi scelta ,non possono essere tutte condivise ma infondo rimane sempre un ottimo blog.

    Siamo tutti contrari alla pena di morte, ovvio. Saddam è stato processato da un tribunale iracheno e condannato ad una pena prevista in quell'ordinamento. La condanna ha riguardato l'uccisione di civili perché il processo verteva su quel fatto.

    Soldier Of Fortune 2 Double Helix Free Download Como Via Mentana flac files winamp

    Al tempo della guerra con l'Iran, per la cronaca, Saddam era appoggiato anche dall'Unione Sovietica e da quasi tutti i paesi europei - in primis la Francia - e del Medio Oriente a parte Siria e Israele. Allora, come ora, Rumsfeld era assai più interessato a fare soldi sul sangue altrui che ai valori che infanga riempiendosene la bocca. E difatti esiste un filmato che lo ritrae tutto felice mentre stringe calorosamente la mano al suo degno complice Saddam, all'epoca suo compagno di merende ed eroe della lotta anti-iraniana.

    E' questo tipo di osservazioni che rendono chiaro come il sole quanto abbia ragione Massimo Fini. Non perché Saddam non meriti la forca cui ovviamente siamo tutti contrari , ma perché una giustizia selettiva smette ipso facto di essere giusta e anzi infligge un tremendo colpo al concetto stesso di giustizia.

    Ah, quando gli angloamericani erano dotati di leader alquanto distinguibili dai mafiosi, i capi di governo del genere di quello attualmente in carica in Irak si chiamavano direttamente Quisling senza far finta si trattasse di qualcos'altro. Persino Blair pare essersene accorto, seppur tardivamente.

    Non ho problemi di fronte alle leggi proporzionali al crimine commesso. Ma il tribunale che ha giudicato Saddam non è altro che l'espressione di un governo fantoccio, senza nessun tipo di indipendenza da quella che in effetti è la potenza occupante. Non esiste pertanto alcuna legittimità in questo. Dare ad un tribunale sciita, che aspirava solo alla vendetta, per quanto giustificabile, contro Saddam, e fare un processo che ha visto i suoi avvocati ammazzati a ripetizione, è una cosa che in qualunque paese 'civilizzato' non sarebbe accettabile.

    E quindi non valido, per questo torno a dire: i capi dei paesi sconfitti semmai si fucilano, ma non si giudicano. X quello che riguarda la questione armi e simili: So benissimo che l'Irak era fornito di armi russe e francesi. Ma le fotografie satellitari per l'attacco iniziale contro l'Iran le fornirono gli USA. Nemmeno l'attacco alla Stark fu liquidato come qualcosa di diverso da 'un'incidente'.

    SCARICA VIDEO IMPICCAGIONE SADDAM HUSSEIN

    E se c'è un motivo per cui l'Irak non ebbe armi americane, quello, molto prosaicamente, è che al vicino Israele la cosa sarebbe molto, molto spiaciuta. Pazzie all'americana.

    L'unico vero sbaglio che ha fatto Saddam è stato quello di dimenticare quello che disse re Poro a Alessandro dopo la sconfitta in battaglia: 'come volete essere trattato? Saddam è scappato come un ratto, non una grande pensata.

    Avrebbe dovuto correre alle Nazioni Unite per denunciare l'aggressione, e dire chiaramente: o l'ONU condanna gli USA oppure non ha più ragione di esistere. Nondimeno, nonostante milioni di persone in piazza il 15 febbraio tra cui il sottoscritto nulla cambia. Il Bushino cosa dice piuttosto: 'non ho paura delle parole del Papa' Capito che tipo?

    Non ha paura del capo di uno stato di 0,28kmq. Poi scatta l'invasione, le armi non si trovano, una commissione di americani và in giro a perlustrare il territorio alla ricerca dei fantomatici 'laboratori mobili'. Allora, Bush e Bliar cosa dicono: 'beh, il mondo è migliore senza Saddam'. I suoi capi politici dovrebbero rispondere di quello che hanno fatto al Tribunale internazionale di giustizia. Invece niente. Credete che gli arabi non considerino questo stato di cose come l'ennesimo arbitrio occidentale?

    Tutto questo non è semplicemtne illegale, èp un'autentico 'mostro giuridico', giusto come del resto la delegittimazione della COnvenzine di GInevra e del trattato di demilitarizzazione dello spazio esterno, che gli USA hanno fatto di recente e che è passato totalmente sotto silenzio.

    Ecco in che mondo siamo messi. Ma checcentra tutto questo con il testo della voce? Se tu avessi scritto da qualche parte che il tribunale era illegittimo e qualcuno lo avesse cancellato, allora capirei in parte la tua predica.

    Ma qui non capisco dove tu voglia arrivare: anche ammettendo che tu abbia dimostrato senza ombra di dubbio che il processo era una farsa e che Saddam era innocente cosa che non mi pare tu sostenga, perlomeno non completamente , per questo non dovremmo dire che è stato condannato a morte? Liberi tutti, naturalmente, di ritenere che l'attuale governo dell'Iraq - eletto liberamente, ma questo è un semplice dettaglio - illegittimo, fantoccio, addirittura formato da Quisling e via discorrendo.

    Capisco anche che i fan di Massimo Fini siano estasiati dal loro modello al punto di non capire che la fucilazione è un modo per giustiziare qualcuno.