Skip to content

ANTIOCHMISSIONASIA.INFO

Condividi i file con i tuoi amici. Blog italiano per studenti in cerca di archivi.

SCARICA 730 CON PIN INPS


    Categorie d'utenza. Disoccupati, inoccupati e lavoratori sospesi · Lavoratori · Lavoratori migranti · Pensionati · Persone con disabilità e invalidità. Dal 15 aprile, i pensionati e i lavoratori in possesso di un PIN “dispositivo” dell' Inps, possono accedere anche al servizio precompilato. Tutti i risultati ottenuti ricercando Accesso ai servizi dell'Agenzia delle Entrate – precompilato Inps al servizio online “ precompilato”. pre-compilato: accesso ai servizi dell'Agenzia delle Entrate. Cos'è Utilizzando il servizio online INPS è possibile accedere al Condividi questo . Visualizzazione Griglia Lista. NASpI: indennità mensile di disoccupazione (per lavoratori subordinati con rapporto di lavoro cessato involontariamente. Scheda.

    Nome: 730 con pin inps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:46.86 Megabytes

    Vediamo tutte le procedure utili per ottenere la Certificazione Unica per i redditi da pensione tramite il portale INPS online. Se stai per apprestarti alla presentazione della dichiarazione dei redditi devi sapere come reperire la Certificazione Unica. Oppure, in alternativa, è possibile chiedere la CU attraverso i canali tradizionali, come la richiesta in ufficio. Assieme al reddito devono essere presenti anche le ritenute fiscali e previdenziali.

    Insomma, tutti redditi e le relative ritenute.

    730 precompilato: come accedere

    Tale modalità, partendo dalle spese presenti nel foglio informativo già predisposto, dà la possibilità di inserire nuovi documenti di spesa o anche di modificare, integrare o cancellare i dati delle spese già precompilate.

    Con tale modalità ognuno è libero di accedere al proprio precompilato, controllarlo, integrarlo o correggerlo ed infine inviarlo.

    Essenzialmente possono utilizzare il precompilato tutti i soggetti che possono compilare il ordinario. Quindi possono utilizzare il modello precompilato o ordinario, i contribuenti che nel sono:. Inps, ossia coloro che sono rimasti privi di una prestazione a sostegno del reddito quale ad esempio è la Naspi. A questo punto è il caso di risolvere due dubbi del contribuente in merito alle modalità di presentazione del senza sostituto ed in merito ai vantaggi di presentare il precompilato senza sostituto.

    Il modello senza sostituto ordinario , invece, va presentato a un Caf o a un professionista abilitato, che appone il visto di conformità. Come compilare il precompilato senza sostituto. Ma che tipi di redditi devono possedere tali soggetti per essere ammessi alla compilazione del modello ? Possono utilizzare il modello precompilato o ordinario i contribuenti che nel hanno percepito :. Redditi non ammessi nel precompilato.

    Infine, il contribuente che non riceve il modello precompilato ad esempio perché non è in possesso della Certificazione Unica deve presentare la dichiarazione dei redditi con le modalità ordinarie utilizzando il modello , ove possibile, oppure il modello REDDITI, sempre che non rientri tra i soggetti esonerati. La dichiarazione dei redditi precompilata e quindi di conseguenza il precompilato è stato introdotto con il Decreto semplificazioni D.

    Ma cosa significa precompilato? Anche questi dati sono inseriti nel precompilato poi ricevuto dal contribuente o per meglio dire, scaricabile dal contribuente. E' ammessa la possibilità per i contribuenti di presentare il modello precompilato in forma congiunta.

    Scarica anche:OCCHIALI 730 SCARICA

    In questo caso i coniugi possono presentare il modello in forma congiunta. Non è possibile utilizzare la forma congiunta se si presenta la dichiarazione per conto di persone incapaci, compresi i minori e nel caso di decesso di uno dei coniugi avvenuto prima della presentazione della dichiarazione dei redditi. Quindi dal 15 aprile è disponibile, nell'apposita sezione del sito dell'Agenzia delle Entrate, il modello precompilato.

    Dal 2 maggio è possibile: accettare, modificare e inviare la dichiarazione precompilata all'Agenzia delle Entrate direttamente tramite l'applicazione web.

    I termini che scadono di sabato o in un giorno festivo sono prorogati al primo giorno feriale successivo. Sempre entro tale data il contribuente dovrà comunicare al sostituto d'imposta di non voler effettuare il secondo o unico acconto dell'Irpef o di volerlo effettuare in misura inferiore.

    Per il precompilato, le modalità di rimborso o trattenuta avvengono con le stesse modalità del ordinario.

    precompilato: come accedere

    Il datore di lavoro o l'ente pensionistico effettua i rimborsi Irpef o effettua le trattenute, a partire dalla retribuzione di competenza del mese di luglio. Per i pensionati queste operazioni sono effettuate a partire dal mese di agosto o di settembre anche se è stata richiesta la rateizzazione. La seconda o unica rata di acconto Irpef e cedolare secca viene trattenuta nel mese di novembre.

    Contribuente precompilato senza sostituto d'imposta. Se il contribuente ha fornito all'Agenzia le coordinate del suo conto corrente bancario o postale codice Iban , il rimborso viene accreditato su quel conto. Il meccanismo è più semplice di quanto si possa pensare. Quindi è bene sapere che per accedere al precompilato con il Pin Inps è necessario possedere il codice PIN Inps di tipo dispositivo.

    Tra i servizi disponibili sicuramente la possibilità di compilare autonomamente la propria dichiarazione dei redditi o anche è di fondamentale importanza.

    Come si richiede il codice PIN? Se, invece, alcuni dati del precompilato risultano non corretti o incompleti , il contribuente è tenuto a modificare o integrare il modello , ad esempio per aggiungere un reddito non presente. Una volta corretto il , qualora sia necessario, verrà messo a disposizione del contribuente un nuovo modello e un nuovo modello con i risultati della liquidazione effettuata in seguito alle modifiche apportate dal contribuente.

    Una volta trasmesso, nella stessa sezione del sito internet viene messa a disposizione del contribuente la ricevuta di avvenuta presentazione. Che è il datore di lavoro. Il contribuente deve consegnare la scheda anche se non esprime alcuna scelta, indicando il codice fiscale e i dati anagrafici.

    Certificazione Unica INPS 2019 disponibile online: come scaricare il modello CU

    Su ciascuna busta vanno riportati i dati del coniuge che esprime la scelta. Dichiarazione dei Redditi Fisco: stretta sui rimborsi da Il fisco trattiene dai rimborsi fiscale le somme a ruolo dovute dal contribuente, le novità nel pacchetto anti-evasione da 7 miliardi: verso il decreto fiscale e la manovra Ammortizzatori sociali Dis-Coll con un solo mese di contributi Operativo il nuovo requisito soft per ottenere il sussidio di disoccupazione Dis-coll: per eventi successivi al 5 settembre, basta un mese di contributi versati.

    Le risposte dell'esperto. Maria Rita chiede. Vittorio chiede. Pensioni Cedolino pensione: come ottenerne copia? Giusy chiede.

    Ivo chiede. Loris chiede.

    Dichiarazione dei Redditi Spese mediche nel tetto e franchigia risponde Barbara Weisz. Roberto chiede.

    Stefania chiede. Dichiarazione dei Redditi Isopensione e dichiarazione redditi risponde Barbara Weisz. Fernando chiede. Dichiarazione dei Redditi Compensazione crediti senza dichiarazione congiunta? Chiedi all'esperto.