Skip to content

ANTIOCHMISSIONASIA.INFO

Condividi i file con i tuoi amici. Blog italiano per studenti in cerca di archivi.

SCARICA CUE CUT


    CUE Splitter è uno strumento per dividere i file MP3 in varie tracce creando dei file CUE corrispondenti. Scarica subito CUE Splitter gratis sul tuo PC. A volte. Download CUE Splitter Divide large audio files using CUE. There have been times in the past when you found a whole music compilation, discography, . Medieval CUE Splitter, download gratis. Medieval CUE Splitter Separa le compilation audio. Scarica l'ultima versione di Medieval CUE Splitter: Programma gratuito per dividere le tracce audio. Taglia un mp3 in tanti file basandosi sul file CUE! In parole semplici, e più comprensibili, può capitare di imbattersi in grandi file audio.

    Nome: cue cut
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:48.87 MB

    Nonostante tutti i vantaggi che offre, questo formato ha uno svantaggio significativo: le dimensioni. La copia di un disco audio convertito in formato FLAC occupa circa Mb di spazio; una dimensione non eccessiva per un PC moderno, ma piuttosto pesante per i dispositivi mobili. Questa guida è stata scritta usando la versione per Mac del programma, ma i passaggi per il sistema operativo Windows rimangono gli stessi.

    Scarica una versione per un altro sistema operativo supportato o un'altra opzione di download. Scarica ed esegui MediaHuman Audio Converter , quindi fai clic sul pulsante Aggiungi sulla barra degli strumenti e seleziona il file desiderato. È possibile semplicemente trascinare e rilasciare quel file nella finestra del programma. Dopo aver aggiunto i file, è il momento di scegliere il formato di conversione, nel nostro caso MP3.

    Fai clic sul pulsante Formato sulla barra degli strumenti visualizza il formato corrente e seleziona MP3 dal menu a discesa. Nota: facendo clic sulla freccia, invece, viene visualizzato un menu contenente gli ultimi formati utilizzati.

    In questa finestra di dialogo puoi regolare le impostazioni del formato il numero di canali, il bitrate, la frequenza di campionamento.

    Come dividere un file MP3 | Salvatore Aranzulla

    Il risultato? Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente. Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè!

    Condividi l'articolo con i tuoi contatti:. Cinema: Iron Man. Cerca nel Blog Inserisci il testo da ricercare e premi invio. Gioxx's Wall. Sostieni il blog.

    Come dividere un file MP3

    Banco Prova. In Primo Piano.

    Da Tenere d'Occhio. Banco Prova: Console. Milan Games Week powered by TIM, svelate le anteprime che faranno divertire ed emozionare gli appassionati di videogiochi.

    Il funzionamento è di una facilità estrema: basta caricare una traccia audio mp3, scegliere quale parte tenere ed eventualmente spuntare Fade In e Fade Out per avere una suoneria il cui volume salga gradualmente all'inizio e scenda gradualmente alla fine.

    Non sono previste opzioni aggiuntive, come per esempio modificare il volume globale della suoneria, oppure convertire altri formati per esempio aac, mp4, ogg, flac, ecc. Viene anche offerta la possibilità di convertire le tracce da mono a stereo, ma in questo caso l'operazione è a pagamento si viene invitati a scaricare un altro programma.

    Nel complesso Free MP3 Ringtone Maker è di una facilità disarmante e adatto anche ad utenti inesperti; è vero che con software come -per esempio- Audacity si possono ottenere le stesse cose e molto di più, ma è proprio la grande semplicità il punto di forza di questa applicazione.

    E' sufficiente caricare il file cue, e automaticamente le tracce verranno suddivise, e -se vogliamo- salvate senza alcuna perdita di qualità.

    Molto utile e soprattutto semplice da usare. Per i formati non supportati, ricordo che c'è sempre il grande Foobar che permette -tra le altre cose- anche di tagliare con i. Supporta parecchi formati audio, tra cui mp3, wma, mpc, aac, ape, flac, ogg e altri ancora.

    mp3DirectCut 2.24

    Una volta selezionato il file di origine, cliccare sul menu a tendina della barra degli strumenti per selezionare il formato di output della conversione.

    Qualora, il pulsante del Formato indicasse qualcosa di diverso da MP3, cliccare MP3 per selezionarlo.

    Nota: Cliccando sulla freccia è possibile visualizzare l'ultimo formato di output utilizzato. A seconda della qualità di cui hai bisogno, seleziona il bitrate del file, la frequenza di campionamento ed il numero dei canali.

    Nota che il programma ricorda le tue scelte, in questo modo puoi selezionare uno dei settaggi già precedentemente impostati. Personalizza un nuovo formato e salvalo per un utilizzo futuro.