Skip to content

ANTIOCHMISSIONASIA.INFO

Condividi i file con i tuoi amici. Blog italiano per studenti in cerca di archivi.

SCARICARE INFINITA DARK SOULS REMASTERED


    Contents
  1. Dark Souls: Remastered Archives - GameSource
  2. Dark Souls
  3. Dark Souls - la soluzione
  4. Dark Souls 1 e Remastered – Informazioni, tattiche Boss, aiuti e suggerimenti

Se vi siete tuffati nel mondo di Dark Souls Remastered e non sapete come sconfiggere uno dei tanti boss presenti nel gioco, seguite le nostre. Scarica infinita è un enorme demone di fuoco, il primo boss situato nelle Rovine del Demone nelle profondità del Dominio di Quelaag. Un boss veramente potente che è situato nelle Rovine del Demone pur non essendolo e che una volta ucciso fara calare il livello della lava. beh la prima volta su dark souls inseguito dal boss non lo potevo sapere infatti mi ero preparato a morire ma ho dato un solo colpo (una volta arrivato alla porta. Dark Souls 1 e Remastered – Informazioni, tattiche Boss, aiuti e suggerimenti .. 7) Boss: Scarica Infinita. Coniglio: Nel video indosso il Set (da.

Nome: re infinita dark souls remastered
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:25.87 Megabytes

Peccare è errato e tutte le malefatte che un essere umano commette verranno poi giudicate al momento della sua morte. Le strade, tendenti alla discesa, sono circondate dagli strani esseri che in alcuni casi cercheranno anche di attaccarci, seppur con poca convinzione. Progredendo, poi, le cose non vanno di certo migliorando. Superare gli attacchi combinati di quelli che fino a poco fa ci erano apparsi sotto forma di boss non è per niente facile, ma la voglia di portare a termine la missione si dimostrerà ancora una volta un carburante eccellente.

Superata indenni la prima area, gli orrori non sono di certo finiti, anzi: ad attenderci, infatti, troviamo un gigantesco demone dalle fattezze simili a quelle di una creatura infernale, con tanto di corna e fiamme che lo avvolgono.

I membri di questo patto saranno facilitati nel trovarsi online, avrete accesso a due nuovi miracoli. Se rompete il patto uccidendo Gwynevere, l'area di Anor Londo diventerà scura. Per entrare in questa Covenant parlate con Gwynevere. I membri di questa Covenant riceveranno Il Globo Blu, che vi consentirà d'invadere i mondi di chi ha rotto i patti con le altre Covenant. Avrete un anello che se equipaggiato vi farà invadere la zona di Anor Londo di qualsiasi giocatore che ha ucciso Gwynevere. Per entrare in questa Covenant dovrete equipaggiare l'anello della luna oscura, ed entrare nella catacomba in Anor Londo, la statua centrale sparirà e potrete accedere alla stanza in cui si trova Gwyndolyn, parlate con lui ed accettate il patto.

Ranghi Per aumentare di rango con questa Covenant, dovrete uccidere i giocatori segnati sul libro dei colpevoli, uccidendoli riceverete un'oggetto chiamato Souvenir, da consegnare a Gwyndolyn.

I giocatori di questa Covenant appariranno come fantasmi d'oro quando evocati. Ogni volta che ucciderete un boss, voi e i vostri compagni di gioco verrete ricompensati con una medaglia del Sole.

Sarà più facile per i giocatori di questa Covenant trovarsi online.

Riceverete il miracolo Lancia di Luce. Trovate l'altare rotto nel Borgo dei Non Morti, e se la vostra fede sarà abbastanza, vi verrà data l'opzione di stringere il patto. Entrando in questa Covenant, vi verrà donato un anello, che vi evocherà nella foresta Radice Oscura ogni volta che un giocatore non appartenente a questa Covenant entrerà in zona.

Per entrare dovrete parlare con Alvina, l'enorme gatto bianco nella foresta Radice Oscura. Ogni volta che ucciderete un invasore, vi verrà assegnato un punto vittoria. Entrando in questa Covenant ,avrete accesso a tre incantesimi di piromanzia nuovi.

Per entrare in questa Covenant, dovrete trovare la via segreta collocata alla destra del pozzo; dopo aver battuto il boss della Città Maledetta, parlate con la regina dei ragni per accettare il patto.

Tradendo il patto verrete maledetti con una infestazione di uovo sulla vostra testa, assorbendo le vostre anime questo uovo si schiuderà facendo uscire dalla vostra testa un verme, garantendovi l'accesso all'incantesimo Nuvola Velenosa, e Nebbia Velenosa di piromanzia; per curare questa infestazione vi servirà l'oggetto Uovo del verme.

Entrando in questa Covenant, potrete utilizzare l'occhio della morte, che lascerà un simbolo per terra, questo stesso simbolo apparirà nel mondo di altri 3 giocatori, rendendo il gioco decisamente più difficile.

Attraverso questo segno il giocatore maledetto potrà invadere il vostro mondo alla fine di uccidervi e rimuovere la maledizione. Uccidendo i giocatori maledetti, riceverete un'occhio della morte.

Potete stringere questo patto solo prima di aver completato la Tomba Dei Giganti. Assicuratevi di avere almeno un'occhio della morte,nelle catacombe vi scontrerete con un demone di titanite in un corridoio, di fronte ad esso troverete una bara parzialmente aperta, salite sulla bara ed attendete 30 secondi, verrete trasportati nella stanza di Nito, parlate con lui per stringere questo patto.

Entrando in questa Covenant potrete trasformarvi in un uomo drago capace di sputare fuoco. Con l'Occhio di Drago ottenibile accettando il patto potrete lasciare i resti del drago nel mondo degli altri giocatori, attraverso i resti potrete venire evocati, ed uccidendo il giocatore riceverete l'oggetto Scaglia Del Drago che permette di evolvere le armi di tipo Drago.

Riceverete inoltre l'oggetto Testa di Drago di Pietra che trasformerà la vostra testa in quella di un drago non dovete indossare l'elmo , usato nuovamente questo oggetto, sputerete una fiamma di fuoco, il danno di questa fiamma dipende dal rango con questa Covenant.

La forma del drago vi rimarrà fino alla morte. Entrando in questa Covenant, riceverete la mano oscura, un'arma a pugno, capace di risucchiare i punti umanità agli altri giocatori, inoltre con il rango 2 riceverete il Globo Occhio Rosso, un oggetto infinito che vi consente di invadere il mondo degli altri giocatori.

Per entrare in questa Covenant, dovrete sconfiggere i 4 Re prima di aver trovato il Lord Vessel, al termine dello scontro apparirà il serpente eterno; parlate con lui per stringere il patto. Sacrificando un punto umanità da morto, tornerete in forma umana.

Dark Souls: Remastered Archives - GameSource

Ripristinerete PV, fiaschette Estus, utilizzi delle magie. Una volta trovato il Lord Vessel, potrete teletrasportarvi di zona in zona. Ci sono due modi di giocare online a Dark Souls: cooperativo e PvP. Da evocati, non potete usare le fiaschette Estus, ma riceverete i PV curati quando chi vi ha evocati ne userà una, questo vale anche al contrario, nel senso che se siete voi il giocatore ospitante, buttate un'occhiata alla barra vitale dei vostri compagni, potreste volerli curare anche se i vostri PV sono al massimo.

Morendo da evocati, non perderete nè anime, nè Umanità. PvP Potete invadere i mondi di altri giocatori in diversi modi, il più semplice è usando una pietra rossa rotta, purtroppo anche se fallirete l'invasione, l'oggetto verrà comunque consumato.

Oppure potreste decidere di entrare in una delle Covenant che permette l'invasione ai danni di altri giocatori. Lo scopo dell'invasione ovviamente è quello di uccidere il giocatore avversario, cosi' facendo, oltre a ricevere una grossa quantità di anime e la soddisfazione di aver sconfitto qualcuno riceverete anche umanità.

Boss E' doverosa una premessa, pochi di questi boss possono essere battuti anche da soli; a seconda del vostro stile di gioco, alcuni di essi potranno sembrarvi impossibili o davvero facili, il mio personalissimo consiglio scontato è quello di evocare sempre qualcuno. Demone del rifugio L'unica maniera semplice per battere questo boss, è di selezionare le bombe di fuoco come dono iniziale, e scagliargliele contro.

Uccidendolo appena incontrato, otterrete il martello del demone. Al secondo incontro invece, non tenetelo in bersaglio e cercate di aggirarlo per evitare i suoi colpi.

Demone Toro Appena passate la porta di nebbia, voltatevi di spalle e salite sulla scaletta alla vostra sinistra, quando siete sulla torre eliminate i due scheletri. Scendete ed avviatevi verso il fondo del bastione, non appena appare il boss correte verso la scaletta, salite sulla torre e prendete in bersaglio il demone, e non appena si ritroverà sotto di voi, buttatevi giù dalla torretta, e colpite in volo la testa del boss.

Allontanatevi ed attiratelo verso la fine del bastione, evitate i suoi colpi e tornate sulla torretta per colpirlo nuovamente alla testa. Gargoyle della campana Rimanete a debita distanza, e studiate un minimo i suoi attacchi, un buono scudo parerà la maggior parte dei colpi del primo Gargoyle, anche se il fuoco vi infliggerà comunque dei danni, cercate di girargli intorno in modo che se andrà a vuoto con uno dei suoi colpi, potrete attaccarlo senza rischi.

Ricordatevi che se colpirete alcune volte la sua coda, vi lascerà la grande ascia del demone. Quando scenderà anche il secondo Gargoyle, rimanete concentrati sul primo, ma tenetevi a distanza dal nuovo arrivato e dalle sue fiamme. Ucciso il primo, dedicatevi al secondo, cercate di aggirarlo quando sputa il fuoco per poter assestare diversi colpi. Demone Capra Cercate di eliminare il più in fretta possibile i due cani presenti nella zona, cercando ovviamente nel contempo di evitare i colpi del boss.

Una volta eliminati i cani, salite sulle scale alla sinistra, e posizionatevi sull'arco del cancello sottostante, se il demone rimarrà nella parte bassa, aspettate che sia sotto di voi, prendetelo come bersaglio e colpite la sua testa in volo come per il Demone Toro , se invece dovesse salire le scale e venire verso di voi, aspettate che si avvicini e poi buttatevi giù dall'arco, quando scenderà anche il boss, rimarrà fermo per qualche secondo utile, e potrete assestargli un paio di colpi.

Farfalla della Luna Prima di entrare nella porta di nebbia, controllate alla base della torre nel sottoscala, il segno di evocazione della Strega Beatrice. Tenetevi molto lontano dal boss, e cercate di evitare i suoi attacchi magici con capriole. Dopo un po', il boss si poggerà sul bastione, non appena vedete che inizia a scendere, correte verso di lei, ed assestatele più colpi possibili.

Drago affamato Prima di entrare nella porta di nebbia, controllate dietro la colonna proprio sopra le scale per il segnale di evocazione del PNG. Tenetevi quasi sempre a distanza da questo boss, e studiatene bene i movimenti. Il boss terrà due posizioni, in piedi e a quattro zampe.

E' consigliabile eliminare la sua coda il prima possibile colpendola diverse volte riceverete anche la grande ascia del Re drago Quando sta in piedi, cercate di aggirarlo evitando o parando i colpi del suo braccio, assestate un colpo solo quando gli siete alle spalle, se spicca il volo allontanatevi e controllate la sua ombra per non venir schiacciati, fate attenzione alla sua coda, è consigliabile rimanere sempre in posizione di parata.

Quando si metterà a quattro zampe, allontanatevi e vedete cosa fa; se inizia a camminare, spostatevi dalla sua traiettoria se gli siete davanti, e corretegli appresso fino a che non si ferma, infliggetegli il maggior numero di colpi ed allontanatevi alla svelta.

A circa metà vita, potrebbe iniziare a sputare una grossa ondata di acido, vi consiglio di correre il più lontano possibile, in quanto questo acido romperà in fretta il vostro equipaggiamento. Scarica infinita Entrando nella stanza, il boss non vi attaccherà, cercate la stradina subito alla destra delle scale, questa stradina è fatta a "L", colpite il boss con una freccia per iniziare il combattimento. Rimanete sempre nella stradina a "L", attirate il boss davanti all'entrata della stradina, e non appena sentite che emette un verso, correte dietro l'angolo, vi cercherà di colpire con il suo braccio, braccio che rimarrà a terra per alcuni secondi utili per permettervi di assestare alcuni colpi.

Una volta che tirerà via il braccio, tornate di fronte a lui ed aspettate che emetta un'altro verso, girate l'angolo per non essere colpiti, e continuate a menar fendenti sul braccio disteso.

Cercate di stare sempre alle sue spalle, o comunque sul suo fianco, mai frontale, cercate di colpirla quando sputa la lava o usa la sua lama frontale. Allontanatevi sempre dopo due o tre colpi, aspettate qualche istante per vedere che attacco usa e recuperate la stamina.

Dark Souls

Fate molta attenzione al suo attacco ad area, per questo è consigliabile allontanarsi ogni due o tre colpi assestati. Non abbiate fretta, cercate di eliminarla dandogli qualche colpo ed allontanandovi subito.

Gwyndolin - Sole Oscuro Per poter affrontare questo boss, dovrete aver ucciso Gwynevere, ed entrare nella tomba alla base del grande ascensore in Anor Londo con l'anello Luna Oscura.

Il boss userà tre tipi di attacco, una salva di frecce, una serie di proiettili magici, e una sfera magica gigante; quando usa la salva di frecce limitatevi a zigzagare, quando usa i proiettili magici nascondetevi dietro a una colonna, quando usa la sfera magica aspettate che la lanci e all'ultimo schivate il colpo, raggiungete il boss e cercate di colpirlo il maggior numero di volte possibile prima che si teletrasporti più lontano.

Seath - Il senza scaglie La prima volta che incontrerete questo boss dall'Archivio del Duca sarà uno scontro in cui dovete per forza morire, quindi spendete tutte le vostre anime. La seconda volta che lo incontrate invece dalla caverna di cristallo , correte subito alle sue spalle, ed eliminate il cristallo che vedete nel filmato del boss, in questo modo renderete vulnerabile il drago ai vostri colpi.

Girate continuamente intorno al boss, e non dovrebbe riuscire a colpirvi, quando siete alle sue spalle assestategli un paio di colpi e recuperate la stamina.

Appena recuperata la stamina, mettetevi in posizione di parata, e se non dovesse cominciare a menare le sue code, continuate a giragli intorno per raggiungere la sua schiena. Demone Centipede Attirate il demone verso di voi, oppure cercate una zona più larga fuori dalla lava. Mantenetevi sempre a contatto con il boss, sempre in posizione di parata, cercate di tagliare la sua coda, in modo che impazzirà e correrà contro il muro, continuate a colpirlo, e non appena la coda ricresce, ripetete questa strategia.

Non appena la sua vita sarà bassa, userà un'attacco ad area, evitatelo assolutamente, stando alle sue spalle. Pinwheell Colpitelo la prima volta ed inizierà a formare dei cloni di se stesso; se fate attenzione riuscirete a vedere quale è l'originale, soltanto colpendo lui la sua vita scenderà.

Colpendo i cloni invece li eliminerete con un colpo, quindi se dovreste trovarvene uno vicino, non fatevi problemi ad eliminarlo, non lasciate che vi circondino. Le palle di fuoco sono abbastanza facili da evitare.

Golem di ferro Appena iniziato lo scontro, non avvicinatevi subito al boss, ma lasciate che lanci la sua ascia, fatto questo avvicinatevi in posizione parata, non appena vedete che sta per menare un fendente, cercate di allontanarvi o schivate, se alza il braccio per afferrarvi, cercate di schivare o ancora meglio cercate di girargli intorno.

La miglior strategia è quella di riuscire ad assestare un buon numero di colpi alla sua gamba destra, in modo che il boss inizi a vacillare, continuate a colpire la gamba e il golem cadrà a terra e sarà completamente vulnerabile.

Grande Lupo Sif La maniera più facile per battere questo boss è di cercare una piccola salita appena entrati dal portale di nebbia sulla destra, salire quindi sulla collinetta ed uccidere il boss con delle magie. Se non avete magie abbastanza potenti a vostra disposizione, mantenete una certa distanza tra voi e il boss, mantenendo una posizione di parata, aspettate che il boss abbia menato i suoi fendenti e colpitelo, altrimenti aspettate che salti quando si trova su di voi, colpitelo prima che salti nuovamente.

Altra strategia abbastanza facile, è quella di cercare di rimanere sotto il suo petto in modo che i suoi colpi non vadano a segno e colpirlo alle gambe. Quando sarà a poca vita inizierà a zoppicare, aspettate che abbia menato un fendente e colpitelo per poi allontanarvi subito. I quattro Re Prima di entrare nel portale di nebbia, controllate dietro la colonna di fronte ad esso, per evocare la strega Beatrice.

Per affrontare questo boss è necessario tenere equipaggiato l'anello ottenuto battendo Sif. Questo boss consiste di quattro boss identici, che nasceranno ogni tot tempo, è consigliabile quindi eliminare il primo abbastanza in fretta.

Se siete maghi mantenetevi a distanza e lanciate le vostre magie. Se invece siete picchiatori, è consigliabile equipaggiare l'armatura più potente che avete ovviamente dovete mantenervi sotto il peso massimo e lanciarvi il miracolo Pelle Ferrea; tenetevi sempre vicino ai boss e i loro attacchi faranno pochissimo male, ma fate attenzione all'enorme esplosione ad area.

Culla del Caos Correte verso la sfera luminosa di sinistra, evitate i colpi del boss, e distruggete la sfera. Allontanatevi immediatamente, e fate attenzione a non cadere nelle voragini che si formeranno ai vostri piedi. Distruggete anche la sfera di destra, e tornate di fronte al boss a debita distanza. Controllate la voragine sotto di lui, c'e' un'enorme ramo, prendete bene le misure, ed evitate i colpi, buttatevi sul ramo e correte verso il boss.

Eliminate agilmente i rami ed uccidete l'insetto. La facilità di questo boss è che se morite, ma avete eliminato le sfere, al ritorno nella stanza del boss vi troverete le sfere già distrutte, e potrete buttarvi immediatamente sul ramo. Demone vagante E' consigliabile non tenere questo boss come bersaglio.

State vicino al boss, in posizione di parata, cercate di girargli intorno, quando sarete alle sue spalle menate un fendente. Se il demone dovesse dare un fendente laterale con la spada, rotolate dietro di lui e non verrete colpiti dall'esplosione, se invece dovesse alzare la sua spada con due mani e piantarla nel terreno, allontanatevi velocemente da lui, per evitare l'enorme esplosione ad area.

Se spicca il volo, allontanatevi di qualche metro, aspettate che cada al suolo, dategli un paio di colpi, e tornate a giragli intorno. Priscilla Questo boss sarà invisibile fino a che non sarà a metà vita. Controllate le impronte dei suoi piedi sulla neve, quando vedrete le sue impronte avvicinarsi tra di loro, significa che sta per colpirvi, corretegli incontro ed andate dietro le impronte, lei vi mancherà e potrete colpirla.

A metà vita tornerà visibile, e vi lancerà un attacco tempesta, che sarà facile da schivare. Mantenete le distanze per evitare i suoi colpi, e colpitela quando vi si presenta l'occasione.

Se le taglierete la coda, riceverete il coltello di Priscilla. Nito Fatevi un'arma divina prima di affrontare questo boss, vi servirà per eliminare i piccoli scheletri, senza che questi tornino in vita. Appena caduti nella stanza del boss, attendete che gli scheletri piccoli vengano verso di voi, uccideteli e Nito vi verrà incontro. Ogni volta che sentite un urlo, significa che Nito sta per usare la danza delle spade, un'enorme lama uscirà dal terreno per impalarvi non appena l'urlo termina, evitatele con una capriola.

Dark Souls - la soluzione

Mantenetevi sempre a distanza dagli scheletri giganti in modo che non vi attacchino. Ogni colpo di Nito è parabile, eccezion fatta per l'esplosione, che potrete evitare allontanandovi da lui quando la carica.

Cercate di evitare e parare i suoi colpi, e aggiratelo alle spalle per colpirlo facilmente. Quando Ornstein morirà, attirate Smough verso di voi, ed attaccatelo solo quando userà il suo attacco con salto.

Idra Avvicinatevi ad Idra, evitando i suoi getti d'acqua, è meglio avvicinarsi da una zona priva di ostacoli, altrimenti i getti a contatto con alberi e pietre esploderanno colpendovi. Quando sarete abbastanza vicini, il boss smetterà di sputare acqua, e vi attaccherà con le sue teste, prima di attaccarvi emetterà un ruggito, state sul suo fronte in posizione di parata senza tenerlo in bersaglio, guardate dove vanno le teste e date un singolo colpo a uno dei colli.

Recuperate il più in fretta possibile la stamina, tornate a dare il fronte al boss e rimanete in posizione di parata fino al prossimo attacco. Gwyn - Boss finale Ci sono diverse strategie per battere l'ultimo boss del gioco. La prima, per i personaggi da corpo a corpo, è quella di equipaggiare l'intero set dell'armatura di Havel e lanciare il miracolo Pelle Ferrea, parate i suoi attacchi, e colpitelo al momento opportuno.

Un'altra strategia è quella di nascondersi dietro a una delle grandi pietre all'interno dell'area, aspettare che Gwyn cerchi di afferrarvi e colpirlo quando mancherà il colpo. Per chi fa uso di magia invece è consigliabile rimanere a distanza e lanciare magie, appena il boss sarà troppo vicino rotolate immediatamente via, e tornate a lanciare magie quando la distanza sarà sufficiente. Bomba di fuoco: infligge danni di fuoco al bersaglio Bomba di fuoco oscura: infligge danni di fuoco aumentati al bersagli Escrementi: infligge tossine al bersaglio e al giocatore Coltello da lancio: infligge danni leggeri al bersaglio Coltello da lancio avvelenato: infligge danni da veleno al bersaglio Teschio esca: attira alcune tipologie di nemici Talismano di Lloyd: impedisce ai nemici nell'area di curarsi tramite le fiaschette Estus.

Uchigatana: Attacco: fis 90 crit Difesa: fis 45 mag 10 fuo 30 ful 30 stab 30 Effetti secondari: sang Modificatori stat: de B Richieste: fo 14 de 14 Dur: 80 Peso: 5. Le balestre possono fare diversi tipi di danno a seconda dei quadrelli utilizzati, il tipo di danno lo troverete nella descrizione dei quadrelli stessi.

Le caratteristiche di ogni singolo pezzo sono: Durata, Peso, Difese Fisiche normale-colpo-taglio-penetrazione , Difese Elementali magia-fuoco-fulmine , Resistenze equilibrio-sanguinamento-veleno-maledizione Set Del Viandante: Set base classe Viandante Elmo : , 1. Dur: Peso: 3. Curiosità: il disegno su questo scudo è stato deciso tramite un concorso in Giappone, questo è stato scelto come miglior tema ed inserito all'interno del gioco.

Scudo di cristallo: Attacco: fis 70 crit Difesa: fis mag 60 fuo 80 ful 80 stab 60 Effetti secondari: la parata è sostituita da un colpo debilitante Modificatori stat: fo D Richieste: fo 14 Dur: Peso: 5.

Griggs di Vinheim: E' imprigionato nei bassifondi di Borgo dei Non Morti, potrete liberarlo acquistando la chiave dal mercante non morto. Rickert di Vinheim: Lo troverete in una cella, appena usciti dall'ascensore per Petit Londo, scendete nella stradina a sinistra.

Logan Grancappello: Lo incontrerete la prima volta nella fortezza di Sen, in una zona raggiungibile unicamente spostando la trappola dei massi verso il muro dove sta l'uomo serpente che dorme, per liberarlo dovrete trovare la chiave in cima al castello.

Tornando nella stanza del primo incontro con Seath, lo incontrerete impazzito, vi attaccherà, uccidetelo e tornando nella stanza dal passaggio segreto, troverete il suo catalizzatore in uno scrigno.

Dusk di Oolacile: Dietro l'idra nel bacino radice oscura, troverete una piccola caverna, avanzando incontrerete un golem di cristallo d'oro, uccidetelo per liberare l'anima di Dusk, parlateci. Potrete poi evocarla dal suo segno, vicino a un cadavere proprio di fronte al lago dove avete combattuto contro l'idra.

Ingward: Ingward si trova sul tetto del palazzo a Petit Londo, il palazzo in cui affronterete una Banshee. Ingward possiede le chiavi per drenare l'acqua dall'intera zona, le chiavi vi verranno consegnate da lui dopo che avrete ottenuto il Ricettacolo dei Lord, altrimenti uccidetelo per ottenere immediatamente la chiave. Laurentius: Lo incontrerete imprigionato dentro a un vaso in una stanza vicino al macellaio nei bassifondi, rompete i vasi con le capriole per evitare di colpirlo.

Quelana: La troverete nella palude della città infame, dietro a una colonna di fronte all'accesso per la caverna per andare dal boss della zona. Eingyi: Dopo aver battuto Quelaag, proseguite e scendete le scale, cercate la parete illusoria nella stanza circolare. Reah: Apparirà nella stessa zona di Petrus, dopo che avrete suonato la prima campana. Dopo che avrete parlato con lei e le sue guardie, lascerà la zona.

La incontrerete nella tomba dei giganti, dopo che Patches vi avrà fatto cadere dal picco, uccidete le sue guardie del corpo ormai "vuote" per salvarla. Ora la troverete nella chiesa dei non morti intenta a pregare, dopo che avrete visitato due zone diverse ed uccisi i rispettivi boss, la ritroverete nello stesso punto morta.

Dopo aver salvato Lautrec, la troverete morta più avanti nel gioco, raccogliendo gli oggetti dal suo cadavere, troverete un globo occhio nero. Potrete vendergli ogni oggetto in cambio di anime.

Inoltre trasformerà le varie titanite, da pezzi più grandi in pezzi più piccoli Una volta trovato il ricettacolo dei lord, vi trasporterà nella zona del portale per la Fornace della prima fiamma.

Solaire di Astora: Incontrerete Solaire dopo aver battuto il demone toro, dove vi donerà la pietra bianca per farvi evocare da altri giocatori. Lo incontrerete anche nella zona subito dopo il Demone Vagante di fuoco, entrando in un buco e scendendo tramite le enormi radici; raggiunto il fondo di questa stanza, lo troverete impazzito con un insetto del sole sulla testa, vi attaccherà.

Andrei di Astora: Fabbro, lo incontrerete nella chiesa dei non morti, di fronte all'entrata per la Foresta Radice Oscura. Una volta che avrà ucciso Anastacia, lo ritroverete ad Anor Londo utilizzando il globo occhio nero.

Uccidendolo troverete la sua armatura nella parte sinistra della balconata di fronte alla camera di Gwynevere. Avina: Incontrerete Avina, nella piccola torretta nel Giardino Radice Oscura, parlando con lei potrete entrare nella covenant Cacciatori della foresta.

Shiva: Shiva è un mercante accessibile solo a chi è entrato nella covenant Cacciatori della foresta, lo potrete trovare di fianco alla torretta di Alvina, oppure alla base dell'enorme ascensore di legno nella palude della città infame. Zena: Incontrerete il mercante Zena nelle profondità prima dell'entrata della città infame.

Quelaan: Incontrerete Quelaan nella stanza segreta dopo aver battuto Quelaag, parlando con lei potrete entrare nella covenant Servi del Caos. Siegmeier di Catarina: Siegmeier sta cercando sua figlia perduta, per proseguire nella sua sottotrama, dovrete incontrarlo e parlarci nei seguenti posti: Di fianco all'entrata della fortezza di Sen, prima di suonare la seconda campana.

Nella fortezza di Sen, gettandovi a destra controllate prima dove cadete dalla prima scalinata esterna in cui rotolano le sfere di metallo. Anor Londo, nella zona all'aperto dove affrontate i due cavalieri d'argento, quello con spada e quello con l'arco, entrate nella torretta di fronte al punto da cui siete arrivati, scendete le scale, parlateci, aprite la porta di fronte a lui ed eliminate tutti i cavalieri d'argento nella stanza, parlateci nuovamente.

Città infame, vicino all'entrata per Il Grande Vuoto. A Lost Izalith, dopo la zona di lava, nella stanza dove crolla il pavimento a destra della palude velenosa.

Sieglinde di Catarina: E' intrappolata in uno dei golem d'oro nel giardino tra gli Archivi del Duca, e la caverna di cristallo, liberatela per proseguire nella sottotrama di Siegmeier, prima di incontrarlo nel Lago di Cenere.

Kaathe: Kaathe è il secondo serpente eterno che incontrerete, apparirà nell'abisso dopo che avrete battuto i quattro Re, solo se non avete ancora trovato il Ricettacolo dei Lord. Parlando con lui potrete entrare nella covenant Spettro Oscuro. Gwynevere: Gwynevere è la principessa di Anor Londo, parlate con lei per ricevere il Ricettacolo dei Lord, potrete poi ucciderla, ma Anor Londo verrà ricoperta dal crepuscolo, e potrete accedere alla cripta di Gwyn anche senza l'anello.

Fabbro Gigante: Lo troverete ad Anor Londo, passando per una scalinata ai piani alti alla sinistra della cattedrale con le due Guardie giganti elite. Vamos: Incontrerete Vamos nelle catacombe, lasciandovi cadere dopo una discesa a chiocciole che finisce in un baratro, vi aprirà una scorciatoia, per la caverna dove stanno i non morti ruota.

Patches la Iena: Incontrerete Patches la prima volta nelle catacombe, davanti alla leva che permette di girare il secondo ponte spinato. Fate attenzione quando poi percorrerete questo ponte, poichè Patches riattiverà la leva facendo girare il ponte, quindi percorretelo in fretta. Se tornate a parlarci, lui vi chiederà se siete un chierico, se rispondete "si" Patches vi attaccherà. Mercante nella fortezza di Sen: Nel ponte dopo la zona da cui vi tirano le sfere esplosive, girate a destra e saltate il punto dove il ponte è rotto, per raggiungere la torre dove è situato.

Lucertole di cristallo: Le lucertole di cristallo sono molto rare, e scompariranno in pochi secondi non appena vi avvicinate, quindi vanno uccise molto in fretta, ogni lucertola lascia le titaniti scintillanti, il materiale più raro del gioco, di seguito la lista di dove trovarle: Borgo dei Non Morti: In un barile di fronte al Demone Toro. Bacino Radice Oscura: Vicino a una piccola discesa opposta alla cascata dell'Idra. Catacombe: ne troverete due dopo il ponte con sopra i due scheletri e il necromante, entrate nella stanza a destra, e guardate il terreno dove il colore è diverso, passateci sopra e cadrete al piano di sotto, le vedrete nella caverna di fronte a voi.

Tomba Dei Giganti: Subito dopo l'entrata per la zona di Nito che sbloccherete con il Ricettacolo degli dei. Grande vuoto: Ne troverete 8 cercando bene tra i rami, consiglio di uscire e rientrare nel gioco, fino a che non le avrete trovate tutte. Lost Izalith: nell'area dopo il Demone Vagante di Fuoco. Archivi Del Duca: Nella scalinata per raggiungere il primo scontro con Seath. Caverna di Cristallo: Ne troverete 3 dopo aver sconfitto il secondo Golem, scendete sul ponte invisibile che vi porta da Seath, ma anzichè andare dritto, giratevi dietro di voi ed entrate nella piccola caverna.

In questa analisi dei livelli, ho trascritto il sistema più veloce e indolore per raggiungere i vari boss di zona, nulla vi impedisce ovviamente di esplorare ogni anfratto, ma seguendo questa guida saprete come tornare sui vostri passi.

Uscite dalla porta alla vostra sinistra, e raccogliete lo scudo nel cadavere nascosto in una delle celle, proseguite fino alla fine della strada, entrate nell'arco a sinistra, salite le scale e passate attraverso il portale di nebbia. Proseguite a sinistra fino a trovare una rampa di scale, salite e non appena vedete che vi viene scagliata addosso una sfera di metallo, schivatela, tornate al punto di impatto della sfera, entrate nel buco formatosi, e parlate con il cavaliere morente che vi darà una chiave e le fiaschette Estus.

Salite le scale da cui vi è stata gettata la sfera, proseguite ed entrate nel portale di nebbia, prendete il demone custode in bersaglio e scagliatevi sopra di lui colpendolo alla testa, uccidetelo e riceverete la chiave del pellegrino. Scendete dal picco e uccidete i non morti con la torcia, aprite il portone e non appena avete raggiunto il centro della sala, il pavimento crollerà facendovi piombare nell'area dove affronterete il demone vagante.

Dopo averlo sconfitto, salite sulla scaletta di sinistra. Tornate nella cella dove avete incontrato il cavaliere morente, e uccidete la sua versione "vuota per uno scudo", inoltre nel livello ora sono presenti due cavalieri neri.

Tornando nella cella da cui è iniziato il gioco, troverete la bambola insolita. Quando sbloccherete l'ascensore per la Chiesa dei Non Morti, salendo sulla tettoia e gettandovi nella zona sottostante, vi ritroverete dietro alla torre centrale, e avrete accesso a 6 scrigni.

Inizialmente prendete la strada che sale verso l'alto di fronte a voi, sconfiggete i soldati non morti, fino ad arrivare a una muraglia, entrate e proseguite diritto per raggiungere il Borgo dei Non Morti.

Borgo dei Non Morti: Zone collegate: Chiesa dei Non Morti, Bacino Radice Oscura Salite le scale, e sconfiggete i primi soldati vuoti, proseguite ed entrate nel palazzo alla vostra destra, attraversate il portale di nebbia.

Non mancate, questo è il preludio, ma il gioco è tostissimo!!! La prossima serie a breve sul canale la scegli tu! Vota e condividi! E ricorda: non é necessario pettinarsi per seguire i video del Silver!

Dark Souls 1 e Remastered – Informazioni, tattiche Boss, aiuti e suggerimenti

Luchadores e belli de zio, che dirvi se non " per me una pizza quattro formaggi e una rossa media"? Grazie di cuore. Abbiamo il primo video con sponsor immaginario sul canale del Silver! Ma andate e condividetene con il mondo intero, e chissà che il prodotto non diventi realtà grazie a voi!!! Mezzo milione di visualizzazioni per i video del Silver! Grazie ragazzi! Questo è un traguardo tutto vostro.

Questa sera, alle ore 20, appuntamento live sul canale YT del Silver per una sorpresa Attivate la campanella sul tubo! Silverius si sta preparando ad attraversare un mondo a lui completamente ignoto Ma vi voglio bene lo stesso. Se tutto va bene ci vediamo domani sui cornicioni di Anor Londo.

Ayuda sobre accesibilidad.