Skip to content

ANTIOCHMISSIONASIA.INFO

Condividi i file con i tuoi amici. Blog italiano per studenti in cerca di archivi.

SCARICARE ABBONAMENTI TRENITALIA SI POSSONO


    L'abbonamento ai mezzi pubblici può essere portato in detrazione A fornire dettagli su quando si ha diritto alla detrazione è la circolare n. Detrazione trasporto pubblico 19% costo abbonamento in una famiglia di 4 persone, si acquistano 4 abbonamenti, due per i figli e due per i genitori, la famiglia può detrarre dalle tasse, il 19% di ciascun abbonamento. Per la prima volta, quindi, con la dichiarazione dei redditi si possono scaricare dalle tasse i costi sostenuti per l'acquisto di abbonamenti per il. La legge di Bilancio ha introdotto una detrazione Irpef del 19% per le spese sostenute per l'acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico. Dunque le spese per gli abbonamenti ai trasporti pubblici saranno /) resa dal contribuente in cui si attesta che l'abbonamento è.

    Nome: re abbonamenti trenitalia si possono
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:24.71 MB

    In ogni Unica Veneto possono essere caricati contemporaneamente più titoli di viaggio sia di Trenitalia che di Dolomiti Bus. Ad oggi i canali di vendita di Trenitalia possono caricare solo titoli di viaggio Trenitalia, mentre le agenzie Dolomiti Bus possono caricare solo titoli di viaggio Dolomiti Bus. Successivamente - con decorrenza che verrà comunicata - sarà possibile caricare indifferentemente i titoli di viaggio di entrambe le società da qualunque canale di vendita di Dolomiti Bus e Trenitalia in Veneto.

    Occorre presentarsi ad una delle biglietterie aziendali con il modulo scaricabile dal link sotto compilato in tutte le sue parti, portando inoltre una fototessera, il codice fiscale e un valido documento d'identità, oltre agli specifici documenti richiesti per particolari agevolazioni. Si consiglia di scaricare, stampare e compilare il modulo di richiesta, in modo da velocizzare le operazioni al momento della presentazione in biglietteria. In caso di abbonato minorenne, il documento deve essere quello di chi esercita la patria potestà mentre il codice fiscale deve essere quello dell'abbonato.

    Per gli studenti non è necessaria la certificazione da parte della scuola. Tale dato si autocertifica con la compilazione del modulo di richiesta tessera. Il costo della carta Unica Veneto è di 10,00 Euro. In caso di deterioramento della Carta, non imputabile a mancata cura del cliente, la sostituzione è gratuita.

    .